Domanda:
Come prevenire la muffa sotto la doccia?
Stephen Collings
2015-01-03 03:39:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La muffa si accumula tra i rivestimenti della mia doccia. Lo spray per la rimozione della muffa funziona, ma ha un cattivo odore. Esiste un modo per prevenire la formazione di muffa in questa situazione senza utilizzare sostanze chimiche maleodoranti?

Quattro risposte:
#1
+5
Pobrecita
2015-01-03 05:52:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cosa puoi usare:

  • candeggina o aceto. Preparare una soluzione di candeggina o aceto da spruzzare su pareti e tende.

Per creare una soluzione detergente naturale, mescola 1 parte di acqua calda e 1 parte di aceto bianco distillato e versare la miscela in un flacone spray.

Puoi sostituire la candeggina con l'aceto; tuttavia, ti verrà richiesto di ventilare adeguatamente il tuo bagno dopo aver usato la miscela di candeggina per evitare effetti nocivi sulla salute dei fumi tossici.

Non mescolare mai la candeggina con altri prodotti per la pulizia a meno che tu non sappia cosa stai facendo , questo può provocare mutilazioni o morte. La candeggina può essere forte, l'aceto funziona bene. L'aceto bianco è il migliore e altri possono essere zuccherini e causare altri problemi. Inoltre, l'aceto bianco è più forte.

  • Spruzzare miscele di olio essenziale di peperminty o tea tree oil funziona per me e lascia un odore favoloso.

Ecco una ricetta che utilizza l'aceto. Qui:

Il problema è che molte persone mi scrivono dicendo che odiano l'odore dell'aceto. Cosa fare? Ho sperimentato l'aggiunta di alcune gocce di olio essenziale all'aceto distillato bianco puro e i risultati per l'olfatto sono notevoli e inaspettati. Gli oli essenziali sembrano addolcire il morso dell'odore dell'aceto, lasciando un'essenza vibrante che è principalmente l'odore dell'olio essenziale con un tocco un po 'tagliente quasi resinoso, che sarebbe l'aceto trasformato.

  • Anche il perossido di idrogeno funziona, ma potrebbe essere necessario applicare più spesso. Questo prodotto è noto anche per eliminare la muffa.

Altre cose che funzionano:

  • Pulire i ventilatori in bagno.
  • Asciugare il bagno, le tende e altri oggetti bagnati dopo aver lasciato il bagno. Una buona ventilazione è fondamentale.

Cose da fare per prevenire la muffa.

Punto extra per asciugarlo. Tieni a portata di mano un tergipavimento o un tergicristallo e puliscilo dopo ogni doccia. Inoltre se hai una tenda appendila dritta per farla asciugare.
Se usi spesso aceto forte, attaccherà lo stucco tra le piastrelle. Tienilo a mente.
#2
+2
Mooseman
2015-01-03 04:25:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Generosamente spruzza aceto bianco sulle pareti la sera e risciacqualo la mattina successiva.

Riferimento: http://www.ehow.com/how_5948342_eliminate -mildew-vinegar.html

#3
+1
ChickenLegs
2015-01-03 22:08:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi preparare una soluzione di candeggina e acqua:

  • 3 parti di candeggina
  • 2 parti di acqua calda

Mescola questo all'interno di un flacone spray e spruzza la soluzione sulla muffa già esistente. Puoi quindi pulirlo e questa soluzione previene la muffa futura.

#4
  0
user2537
2015-01-31 11:25:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'aceto è un comprovato agente antibatterico. Tieni un flacone spray pieno di aceto bianco sotto la doccia e spruzza le aree soggette a muffa ogni pochi giorni. Fallo dopo un'accurata pulizia.

Tranne la muffa è un fungo, non un batterio.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...